Skip to main content
Promotions

E tu lo sapevi che?

By Agosto 17, 2023Marzo 17th, 2024No Comments

Cosa si mangia in Senegal? Qual è la tipica bevanda del Gambia? Dove è collocata la principale università dell’Africa Occidentale? Come si chiama quella pianta che affonda le radici nell’acqua e nel frattempo la purifica? In che periodo si svolge la principale festività indiana? Oppure, qual è il tasso di abbandono scolastico in questi Paesi? E la percentuale di ragazze che possono permettersi di proseguire gli studi?

Il 5 agosto abbiamo inaugurato, sui nostri canali social, una nuova rubrica. Si intitola sapevi che…, e si struttura in due parti: la prima consiste in una storia, un sondaggio dove viene posta una domanda. Esce ogni settimana e comprende la possibilità di scegliere tra tre o più opzioni, a risposta multipla. La seconda è il post vero e proprio, pubblicato il giorno successivo, dove è fornita la soluzione, e dove vengono aggiunti alcuni dati di contesto. Sono pillole, veloci informazioni, per comprendere meglio i luoghi dove cooperiamo.

Gli argomenti trattati sono cinque, e si susseguono con questa scaletta: istruzione, ambiente, storia, cultura, empowerment femminile.

Immaginate di poter virtualmente andare nei paesi del Sostegno. Di conoscere le abitudini, i giochi o le letture, di vedere con i vostri occhi il quadro in cui si cresce e le sfide che si affrontano ogni giorno.
Con il #sapeviche vi invitiamo a fare un viaggio alla scoperta del mondo dei/lle bambinǝ sostenutǝ a distanza. Attraverso foto, testi e caroselli potrete immergervi nella loro quotidianità e comprenderne meglio esigenze e sogni.

Ovviamente le motivazioni che ci hanno spinto a imbarcarci in questo racconto (che speriamo sia utile) sono tante. Prima di tutto, per capire più da vicino chi supportiamo, andando oltre le informazioni di base e entrando in contatto con una diversa realtà. Per sensibilizzare sulla povertà infantile e mostrare le problematiche che le persone vulnerabili fronteggiano in ogni momento. Per creare una comunità di sostegno e unire gli individui che credono nell’importanza di dare un futuro migliore a chi è in difficoltà. Ma soprattutto per mostrare i lati e gli impatti positivi che piccoli gesti possono avere su intere collettività.

Abbiamo deciso di raccogliere qui alcuni quiz e le relative spiegazioni, aggiornando il feed mano a mano che escono. Cosa fare adesso? Partecipate: seguite le nostre pagine social Facebook e Instagram; condividete le storie e le foto: aiutateci a diffondere il messaggio. Usate l’hashtag #sapeviche… Unitevi alla conversazione!

Spread the love
Energia per i diritti umani onlus

C.F.97289510584
Via dei Latini 14, 00185 Roma (San Lorenzo)
energiaperidirittiumani.it
info@sostegnoadistanza.eu
+39 06 89479213

Leave a Reply